Il Questore della Camera di Fratelli d’Italia, Edmondo Cirielli presenterà un’interrogazione urgente al Ministro Salvini per farlo intervenire in merito alla decadenza del sindaco Alberico Gambino dalla carica di Sindaco di Pagani.

La richiesta di decadenza si basa sull’interpretazione della norma sull’incandidabilità. Cirielli spiega come ci sia palesemente un’offesa alla democrazia alla base della democrazia dello Stato. Lo Stato avrebbe dovuto almeno salvare la giunta, sulla base di elezioni votate dai cittadini, precisa Cirielli.

Cirielli: “La decadenza del Sindaco Gambino, eletto il 9 Giugno scorso, è stata decisa sulla base dell’interpretazione di una norma sull’incandidabilità. Interpretazione che non può ledere la volontà popolare”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *